ISPIRAZIONE PER LE VOSTRE DEDICHE

Anche se il galateo ci dice che non è bene scrivere una dedica sui libri che regaliamo, noi invece pensiamo che sia quasi d’obbligo farla. Che tristezza quando apriamo il libro che ci hanno appena regalato e la prima pagina è bianca.

Ma quanto è bello ricevere un libro pensato per noi, con un pensiero scritto appositamente per noi, che rileggeremo ogni qualvolta vorremo? Non è un semplice libro acquistato in libreria, è qualcosa di più.

Da rileggere per ridere di quei tempi in cui la mamma ci faceva le raccomandazioni per il nuovo anno o di quanto eravamo innamorati di qualcuno che non vediamo più da anni.

Provate queste per le prossime:

– Me l’ha consigliato la libraia, ma ci ho messo tutto il mio impegno per spiegargli come sei: la persona migliore del mondo. P.S. Ora sa tutto di te!

– L’ho letto ed ho pensato che dovevo regalartelo, il protagonista è uguale a te.

– Ho sottolineato a matita dei passaggi che per me sono importanti, sottolinea tu i tuoi vediamo se sono uguali.

– Ho strappato una pagina nel mezzo e una alla fine così sarai obbligato di vedermi per continuare a leggerlo!